La comunicazione: un’avventura tutta da scoprire

Vedere il mondo, in tutta la sua meraviglia aspirando all’impercettibile infinito. Cose pericolose da raggiungere, perché non serve vivere se non si tenta di superare se stessi sempre un po’ di più. Trovarsi l’un l’altro, e sentirsi, sentire semplicemente il proprio cuore battere come mai aveva fatto.

Questo era, ai tempi d’oro, lo slogan di Life Magazine.

Noi della MCS, che ci occupiamo di pubblicità e strategie della comunicazione a 360°, ne abbiamo fatto il nostro stile di vita.

Punto primo: Vedere il mondo

Ogni giorno veniamo investiti da migliaia di immagini e messaggi, ma quali sono quelli che realmente ci colpiscono e soprattutto colpiscono chi guarda frettolosamente?

La pubblicità outdoor è in grado di attirare l’attenzione del consumatore  quando è fuori casa, durante i suoi continui spostamenti, mentre passa in macchina, mentre è in attesa in stazione o alla fermata dell’autobus, o semplicemente cammina per la città, quella che noi definiamo la fase attiva della giornata.

Ogni altro mezzo pubblicitario necessita di un’azione volontaria come la lettura di un giornale, l’ascolto della radio o della televisione, strumenti che frammentano i vari target nelle svariate fasce orarie, disperdendo di conseguenza l’impatto della comunicazione. La pubblicità esterna non ha bisogno di tali azioni. Il fatto stesso di camminare per strada mette in contatto il consumatore col messaggio pubblicitario nel momento in cui è più predisposto agli acquisti.

Circondare lo spettatore/consumatore di immagini sorprendenti, oltre che accattivanti, può far percepire il mondo/prodotto sotto una nuova luce: non più la pubblicità solo come mezzo commerciale per vendere qualcosa, ma anche come vera e propria street art in grado di stimolare la fantasia delle persone ed innescare nuove idee e processi creativi. Ampliare le prospettive commerciali unendole a quelle culturali ed artistiche dell’ambiente che ci circonda, crea un modo di comunicare nuovo, più responsabile e certamente più confortevole e fruibile dagli individui.

Vedere il mondo che ci circonda attraverso una nuova prospettiva.

(Stay Tuned! To be continued…)

Simona Sergio

Responsabile Ufficio Commerciale MCS Srl

error: Non è possibile copiare i contenuti